Filosofia

Teologia

Spiritualita'

Omelie

 
Accademia update
Iscriviti alla newsletter di Accademia del Redentore per ricevere via email gli ultimi aggiornamenti

 
 
Libreria Edizioni Studio Domenicano


Padre Giuseppe Barzaghi OP
Tutte le sue opere



 
05/02/2012

"Le ali di Dio". L'estetica dell'assoluto. 4 incontri



Padre Giuseppe Barzaghi op.
Milano, 2008

Primo incontro
Terzo incontro
Secondo incontro Quarto incontro

Il Cristianesimo non è un sentimento umano. Non è faccenda d’uomo. È una faccenda divina in tutto e per tutto. Ma proprio per questo si può, anzi si deve dire, che il Cristianesimo è il sentimento di Dio. Ciò che Dio sente e come Dio lo sente. È il modo con cui Dio sente le cose e le fa sentire a noi. Secondo il suo stesso modo di sentire. Se così non fosse, il Cristianesimo sarebbe una faccenda umana, come una qualsiasi religione. Il che non è, ringraziando Dio. L’immagine scritturistica delle “ali” di Dio significa proprio questo. Dio solleva l’anima sopra le sue ali elevandola alla dignità della vita divina. E protegge anche l’anima all’ombra delle sue ali, perché la vita di Dio è un rifugio sicuro. E l’anima stessa, così elevata e protetta, mette ali d’aquila e vola nell’ambiente divino, avendone la sensazione. La grazia è l’ambiente divino. La fede, la speranza e la carità sono le ali divine.



Ascolta anche:

Il segreto dell'anima e suoi simboli. Quattro incontri








05/02/2012 "Le ali di Dio". L'estetica dell'assoluto. Terzo incontro. 20 novembre 2008

05/02/2012 "Le ali di Dio". L'estetica dell'assoluto. Secondo incontro. 13 novembre 2008

05/02/2012 "Le ali di Dio". L'estetica dell'assoluto. Primo incontro. 6 novembre 2008

05/02/2012 "Le ali di Dio". L'estetica dell'assoluto. Quarto incontro. 27 novembre 2008

05/01/2014 La Teosofia di Rosmini ta metafisica e anagogia. Il pensiero assoluto dell'essere.